Val Cannobina Cannobinatal

Valle Cannobina

Bella valle e meta di escursioni vicino a Cannobio

Un'escursione per tutta la famiglia

Valle Cannobina / Valle Cannobina

Siete tra coloro che vogliono vedere, annusare, sentire e percepire paesaggi naturali pittoreschi non solo nei film ma anche nella vita reale? La Val Cannobina sul Lago Maggiore soddisfa questo desiderio. Già al mattino presto, uno spettacolo naturale notevole inizia spesso con enormi nuvole di nebbia che salgono verso il cielo. Gli animali, come le volpi e i cervi che si incontrano spesso nella Valle Cannobina, apprezzano il clima della Valle Cannobina. A 900 metri sul livello del mare, crescono numerose piante come kiwi, fichi, viti e palme. Sono una bella rappresentazione della dolce vita italiana. Incastonata tra i monti Gridone (2188 m) a nord e il Monte Zeda (2156 m) a sud, la Valle Cannobina si estende per circa 25 km in direzione nord-ovest, partendo da Cannobio. Segue la Val Vigezzo, dove si trova anche il comprensorio sciistico della Val Vigezzo.

Covaglia. Spoccia. Cursala. Si tratta di villaggi che combinano accoglienza e armonia. Anche i villaggi di Crealla e Socraggia invitano al relax. I visitatori dimenticano lo stress quotidiano e si soffermano con i loro pensieri in un paesaggio pittoresco – nel presente.

Cannobina

Falmenta è un luogo che sembra un modello di villaggio di montagna. Le case sono ricche di attenzioni per i dettagli. Spesso sono restaurati e presentano le strutture del villaggio in pietra. Sono la prova della bellezza della storia. Proprio accanto ad essa, si possono intraprendere bellissime escursioni nella Valle Cannobina a Ponte Falmenta. Dopo una breve discesa da Ponte Falmenta, si raggiunge un ponte sospeso da cui si gode di una splendida vista sulla gola. Da qui partono diversi sentieri escursionistici, alcuni dei quali attraversano imponenti ponti di pietra e offrono meravigliosi punti di balneazione naturali. Se il Lago Maggiore è troppo caldo per voi in estate, potete rinfrescarvi qui, lontano dalla confusione. I sentieri sono adatti alle famiglie, i bambini si rinfrescano nel fresco del fiume tanto quanto i loro amici a quattro zampe.
I vacanzieri attivi di tutti i livelli di esercizio si godono i sentieri escursionistici. Lo stesso vale per le famiglie con bambini che vogliono insegnare ai loro figli i benefici dell’esercizio fisico all’aria aperta e, soprattutto, pulita. Se cercate pace, relax e oasi verdi, la Valle Cannobina è il posto giusto: difficilmente troverete un’oasi più verde di tranquillità e incontaminatezza sul Lago Maggiore. Invano cercherete grandi folle di turisti come spesso accade in Valle Verzasca o in Valle Maggia. Tra vecchie case in pietra e natura incontaminata, si ha quasi la sensazione che il tempo si sia fermato. In qualsiasi momento si possono trovare luoghi di balneazione naturali appartati e incontaminati in acque limpide e pulite, uno più bello dell’altro. Tuttavia, prendetevi cura dei vostri figli. Anche se le rocce invitano a saltare in acqua, non sono innocue!

In particolare, vale la pena menzionare i giganteschi castagni che si trovano ovunque nella Valle Cannobina. Impressionano grandi e piccini. Nelle calde giornate estive, gli alberi possono fare molto di più di un semplice effetto estetico. Perché in questo periodo dell’anno non servono solo a climatizzare, ma anche a creare ombra naturale. Un picnic sotto un castagno accanto a un ruscello gorgogliante offre una splendida vista sull’acqua cristallina. Il nostro consiglio è quindi di non dimenticare l’attrezzatura da trekking e qualcosa per un picnic: ne vale la pena!