Val Verzasca Verzascatal Valle Verzasca

Valle Verzasca

Luogo famoso in tutto il mondo per i subacquei, gli escursionisti e i buongustai

Un'escursione per tutta la famiglia

Valle Verzasca / Valle Verzasca (Ticino, CH)

La Valle Verzasca è una valle aspra con molti pendii ripidi e numerose cascate. Tipici della Valle Verzasca sono i rustici, case in pietra grigia con pesanti lastre di pietra per il tetto. Le numerose chiese e cappelle che si trovano lungo la strada indicano la devozione degli abitanti della valle. La Valle Verzasca è l’unica valle che confina solo con le valli ticinesi e ha il centro geometrico del Ticino nella città di Mergoscia.

La Valle Verzasca si trova tra la Leventina e la Valle Maggia, a nord del Lago Maggiore. L’ingresso della valle si raggiunge attraverso la cittadina di Gordola. Una buona strada conduce a sud-nord per circa 25 km fino a Sonogno, un piccolo villaggio alla fine della strada, dove si può acquistare ogni giorno il delizioso pane fresco cotto a pietra della Valle Verzasca.

Il Sentierone Valle Verzasca vi porta da Tenero a Sonogno su sentieri ben segnalati. Gli autopostali regolari da Locarno/Tenero consentono inoltre di effettuare escursioni a tappe e di risparmiare la ricerca di un parcheggio, spesso non facile in Valle Verzasca, soprattutto in estate.

Lungo il Ponte dei Salti a Lavertezzo si trovano molti punti di balneazione pittoreschi e un impressionante scenario di formazioni rocciose. I subacquei apprezzano questa zona per i suoi luoghi unici, i turisti e gli abitanti del luogo amano le numerose baie nascoste che invitano a nuotare, rilassarsi e prendere il sole. Salti dalle pareti rocciose della Valle Verzasca nella Verzasca compresa, che di solito è meno pericolosa di quanto sembri per i saltatori più esperti. Ma attenzione: l’acqua è estremamente fredda anche in estate e il fiume è pericoloso a causa delle correnti. I bambini non devono mai essere lasciati incustoditi!

Una caratteristica particolare della Valle Verzasca è il muro di sbarramento alto 220 metri. Si può raggiungere con l’autopostale o in auto. Davanti al muro ci sono numerosi parcheggi, che possono essere utilizzati a un prezzo sorprendentemente basso. Il muro sbarra il lago di Vogorno, che si estende dalla diga fino a Corippo. L’acqua della diga viene utilizzata per generare elettricità e produce una parte sostanziale dell’elettricità consumata in Ticino e nel nord Italia. Al centro del muro della diga in Valle Verzasca, si può fare il bungee j umping originale di James Bond per rivivere il Golden Eye, che si svolge ogni giorno nei mesi estivi.

La Valle Verzasca è una splendida meta paesaggistica per tutta la famiglia. Una novità assoluta e davvero meravigliosa è il sentiero BoBosco (Boccia al Bosco), che parte da Brione in Valle Verzasca (parcheggio di fronte all’Hotel Ai Piee) e scende in più tappe fino a Lavertezzo. All’ingresso del percorso, si acquista una palla di legno delle dimensioni di un pugno dal chiosco o dal distributore, che si può utilizzare nei 16 percorsi di palle giganti lungo il percorso. Il Sentiero del BoBosco è molto divertente per le famiglie e adatto anche ai bambini più piccoli. Può essere completato in tre sezioni o nella sua interezza. È possibile tornare facilmente al parcheggio di Brione con l’autopostale.

f270571ef319e07f7d35abaf1be534f1ce63fd2b8478d9cb388d72df9d7580c825a5d4e2ef76ec745eaadd1099caf6f11907dfdbc8f7cdabe133d1 1280